Mercoledì, Novembre 14, 2018

logo TG 2018 2019                                                                  logo a                     labaro

Rotary Club Potenza Torre Guevara 

Distretto 2120

 direttivo

Downloads
Overview Search Downloads Submit file Up
Download details
Intervento_Schiavone

(0 votes)



Data

File name intervento_schiavone.pdf
Size 2.23 MB
Downloads 1012
Language
License
Author
Website
Price
Created 2015-06-11 08:25:09
Created by gapostolo
Changed at
Modified by
File name: intervento_schiavone.pdf
Size: 2.23 MB
Download

In evidenza

Potenza, 22 giugno 2018

Nuovo Presidente del Rotary Club Potenza Torre Guevara.
L’ingegner Gianfranco Apostolo, dal 22 giugno è il nuovo presidente del Rotary Club Potenza Torre Guevara.

Esperto nel settore delle energie alternative e direzione aziendale, è fortemente impegnato nel sociale attraverso il Forum delle Famiglie di Basilicata e la Consulta regionale del laicato cattolico.

114 rivistaluglio2013 Pagina 01

 

Iscrizione Newsletter



Ricevi HTML?

News

Più forte la famiglia più forte la basilicatav4.0

Agenda del Club

Appuntamenti del mese: 

  • 8 novembre: Visita del Governatore; 
  • 10 novembre: Seminario Distrettuale - Rotary Foundation - Bari
  • 15 novembre: Convegno “Più forte la famiglia, più forte la Basilicata” organizzato insieme al Forum regionale delle Famiglie 
  • 22 novembre: Assemblea Annuale Elettiva dei soci; 
  • 24 settembre: Potenza Rotary per i Castelli
  • 29 novembre: direttivo di club allargato ai presidenti di commissione

Interact - Agenda del Club

 

Pubblicazionelogointeract

Giovedì 13 settembre ore 20.00, Grande Albergo - Potenza:

Passaggio delle consegne presidenziali Interact

Appuntamenti

Più forte la famiglia più forte la basilicatav4.0

ScreenShot563 

Le News del distretto 2120

ScreenShot025

La frase del mese

“Ecco la grande attrattiva del tempo moderno: penetrare nella più alta contemplazione e rimanere mescolati fra tutti, uomo accanto a uomo. Vorrei dire di più: perdersi nella folla, per informarla del divino, come s’inzuppa un frusto di pane nel vino. Vorrei dire di più: fatti partecipi dei disegni di Dio sull’umanità, segnare sulla folla ricami di luce e, nel contempo, dividere col prossimo...(Chiara Lubich)