Sabato, Ottobre 20, 2018

logo TG 2018 2019                                                                  logo a                     labaro

Rotary Club Potenza Torre Guevara 

Distretto 2120

 direttivo

Home

1940b1f4 3585 4587 ac50 d1dda485687dPotenza 01 agosto 2018 

Carissimi amici Rotariani,

innanzitutto lasciatemi ringraziare tutti voi per l’accoglienza riservatami e la partenza sprint di quest’anno:  sia l’assemblea che il primo appuntamento sui social network è stato particolarmente partecipato nonostante il mese di luglio abbia già portato molti di noi alle agognate mete turistiche di vacanza.

Il mese di agosto, come usuale nel nostro club, è un periodo durante il quale le attività sono ridotte. Ciò non toglie che alcuni soci stanno lavorando per la preparazione e la realizzazione dei progetti in programma.

In particolare stiamo focalizzando l’attenzione sul progetto “Friendship and education (Kebemer - Senegal)” per la spedizione di materiale scolastico in settembre alla scuola elementare “Don Pinuccio Lattuchella” grazie anche al supporto logistico del Club Rotary di Dakar Alizés e al suo presidente  Misalintsoa Irodia. Inoltre abbiamo preparato un progetto importante da presentare al 12° Multi-Club Workshop di  Matera l’8 settembre dal titolo “Officina della vita indipendente” in collaborazione con l’Associazione persone Down di Potenza per l’educazione all’autonomia dei ragazzi.  

 

Vi faccio partecipi, inoltre, che la scorsa settimana ho incontrato il Presidente del Rotary Potenza Francesco Somma e, in un clima di perfetta sintonia, abbiamo entrambi convenuto che quest’anno, avendo superato le piccole incomprensioni passate, “dobbiamo” in armonia lavorare insieme in particolar modo per la nostra comunità.  A tal proposito è stato programmato per il mese di settembre sia un direttivo congiunto che un interclub. Penso che sia un bel risultato che contribuirà all’affermazione dei valori rotariani di amicizia e del “Servizio al di sopra di ogni interesse personale”.

L’unica attività programmata nel mese di agosto (che poi è slittata al primo settembre) è la “Festa dell’Estate”

Passeremo una bella serata a casa della nostra socia Liliana Santoro, sempre disponibile e che ringrazio con affetto (a dire il vero anche altri soci si erano offerti e organizzeremo nell’anno altri momenti aggregativi come questo) sabato 1 settembre alle ore 19; per i dettagli vi aggiorneremo a fine agosto.

Grazie di aver avuto la pazienza di leggere fino in fondo questa mia lettera.

Non mi resta altro che augurarvi Buone Vacanze.

Un abbraccio a tutti Gianfranco

 

In evidenza

Potenza, 22 giugno 2018

Nuovo Presidente del Rotary Club Potenza Torre Guevara.
L’ingegner Gianfranco Apostolo, dal 22 giugno è il nuovo presidente del Rotary Club Potenza Torre Guevara.

Esperto nel settore delle energie alternative e direzione aziendale, è fortemente impegnato nel sociale attraverso il Forum delle Famiglie di Basilicata e la Consulta regionale del laicato cattolico.

114 rivistaluglio2013 Pagina 01

 

Iscrizione Newsletter



Ricevi HTML?

News

mcw

Agenda del Club

Appuntamenti del mese: 

Sabato 1 settembre h.19.30 Santoro's House

- Festa dell'Estate

Giovedì 6 Settembre, Grande Albergo

- h. 19.00 Direttivo del Club

Sabato 8 Settembre h.9.00 Matera, Palace Hotel

Multi Club Workshop

- Caminetto-Convegno: "Inculturazione e Progetti" Don Gerardo La Salvia

Giovedì 13 Settembre h.20.00 Grande Albergo

- Caminetto-Convegno: "Inculturazione e Progetti" Don Gerardo La Salvia

   Passaggio delle consegne Interact

Giovedì 27 Settembre h.20.00 Grande Albergo

- Interclub con Rotary Potenza: "La Città di Potenza: progetti e proposte" 

Interact - Agenda del Club

 

Pubblicazionelogointeract

Giovedì 13 settembre ore 20.00, Grande Albergo - Potenza:

Passaggio delle consegne presidenziali Interact

Appuntamenti

Le News del distretto 2120

ScreenShot025

La frase del mese

“Ecco la grande attrattiva del tempo moderno: penetrare nella più alta contemplazione e rimanere mescolati fra tutti, uomo accanto a uomo. Vorrei dire di più: perdersi nella folla, per informarla del divino, come s’inzuppa un frusto di pane nel vino. Vorrei dire di più: fatti partecipi dei disegni di Dio sull’umanità, segnare sulla folla ricami di luce e, nel contempo, dividere col prossimo...(Chiara Lubich)